Trio e Duo: Le migliori marche per scegliere ciò che è più adatto a te!

In antichità veniva usata esclusivamente la carrozzina o navicella, all’ epoca detta porta-enfant. La tecnologia è diventata più avanzata e si è iniziato a scegliere i più completi ed economici sistemi modulari, detti anche sistemi combinati.

Oggi i sistemi modulari trio sono composto di:

  • un Telaio
  • un passeggino
  • una carrozzina neonato (detta anche navicella)
  • un ovetto per l’ auto
  • alcuni accessori

Come scegliere il più adatto alle proprie esigenze? Come scelgo il miglior trio possibile?

Analizziamo i tratti salienti di ogni componente del trio.

La parte più importante del passeggino Trio : Il Telaio

La scelta del telaio è fondamentale. Bisogna in particolar modo considerare 3 aspetti: maniglione, ruote, tipo di chiusura.

Il maniglione esiste unito o separato. Il maniglione unito è adatto a genitori dinamici, che amano usare il loro trio con una mano sola, magari mentre parlano al telefono o tengono per mano il loro secondo bimbo o il loro partner.

Ami fare la spesa con lunghe passeggiate a piedi in un paesino ricco di zone verdeggianti?

Il maniglione separato fa al caso tuo, è adatto per appendere, buste, borse e borsette.

Le ruote del sistema modulare

Le ruote possono avere varie dimensioni e caratteristiche. E’ necessario scegliere la ruota più adeguata in base al terreno sul quale si utilizza più spesso il proprio trio.

Se vivi in città: Opta per una ruota medio piccola, liscia. Il telaio che strutturalmente viene abbinato a questo tipo di ruota  è leggero e maneggevole. Se vivi in città o in un piccolo paese, fa proprio al caso tuo.

Se vivi in montagna o campagna: sterrato, fango e ciottolato sono tipici terreni che incontrerai con il tuo trio durante il quotidiano?  L’ ideale è dunque una ruota posteriore con un diametro  non inferiore a 14 cm.

La ruota zigrinata, come quella degli pneumatici, si presta molto bene a questi tipi di terreni ed è da prediligere. Tendenzialmente questi trio hanno un telaio in alluminio, robusti, ma non dal peso esseccivo e ben ammortizzati.

I tipi di chiusura dei passeggini trio

Esistono vari tipi di chiusura, i più diffusi sono a ombrello e a libro. La chiusura a libro riduce l’ ingombro del telaio all’ incirca ad un quadrato, la chiusura ad ombrello, rende il telaio simile appunto ad un ombrello, quindi lungo e schiacchiato.

Quale scegliere? Sicuramente quella più adatta alla nostra auto, che si possa inserire senza problemi e in secondo luogo, quella più semplice! Esistono alcuni trio che si chiudono in pochi passaggi, o addirittura con una mano sola. La comodità in questo caso, è un fattore determinante

Una parte fondamentale: La seduta Passeggino

Il passeggino del trio è  una parte del trio che ha un’ intelaiatura propria,  e aggancia sul telaio.

E’ quasi sempre reclinabile in più posizioni ed è abbinato ad una cappottina. Nella quasi totalità dei casi monta sia frontemamma-sia frontestrada.

Il lettino del bambino: La carrozzina trio

La carrozzina, ossia la vecchia porta-enfant, è una sorta di piccola culla portatile, dove il bambino può dormire stando completamente sdraiato. Il questo articolo del trio, si forma l’ ossatura della colonna vertebrale del bambino, è fondamentale che passi la maggior parte del tempo possibile nella navicella, preferendola di gran lunga all’ ovetto.

Si utilizza tendenzialmente dagli 0 ai 6 mesi. Alcune navicelle, sono più grandi di altre. E’ il luogo dove il bambino forma la sua schiena, per questo è importante scegliere la più adatta tra le varie carrozzine trio.

Il bambino in viaggio : l’ ovetto auto

Il seggiolino auto è omologato da 0 a 13 kg, per intenderci lo utilizzeremo fino a un anno circa. Ed è fondamentale per la sicurezza in auto del bambino. Si utilizza sempre in senso contrario di marcia.

Detto questo, cosa dobbiamo sapere per capire qual è il sistema modulare trio o sistemi modulari duo più adatto a noi e al nostro bambino ?

Le domande dei nostri clienti

Per scoprirlo dobbiamo porci alcune domande fondamentali che ci faranno capire subito quali sono le nostre esigenze:

  • La nostra macchina potrebbe essere un problema? È fondamentale per la nostra comodità che il trio che scegliamo, in modalità chiuso, riesca a stare tutto all’interno del bagagliaio.
  • A casa abbiamo un ascensore o dobbiamo fare le scale? Questa domanda serve per capire quale tipo di passeggino è più adatto e funzionale per entrare e uscire di casa senza avere nessun tipo di problema. Nel caso avessimo un ascensore infatti, è importante che la larghezza di entrata e la profondità siano sufficienti per far entrare il nostro passeggino in modalità aperto, senza bisogno di chiuderlo. In base a ciò, esistono passeggini di tutte le dimensioni, adatte anche agli ascensori e ai bagagliai più piccoli. Se invece fossimo obbligati a fare tanti piani di scale, il nostro consiglio è certamente puntare su un modello leggero e comodo da trasportare da chiuso.
  • Che tipi di terreni affronteremo? Dove viviamo influenza la nostra scelta, almeno così dovrebbe essere. Infatti, anche il telaio e le ruote dei passeggini si differenziano molto da uno all’altro. Esistono modelli che sono più adatti per la città, perché hanno ruote più piccole, ma esistono anche modelli sportivi con ammortizzatori e ruote grandi, che ovviamente sono più adatti per chi magari abita fuori città, mare, campagna o montagna addirittura, e deve affrontare anche sterrati.

Comprese le nostre esigenze, possiamo scegliere finalmente tra i vari sistemi modulari.

Quale marchio?

In base a queste esigenze possiamo optare per vari marchi: trio chicco, trio foppapedretti, trio inglesina, trio janè, trio peg perego.

Rimani aggionato  per scoprire le varie offerte passeggini trio presenti in negozio e online!

 

1–15 di 49 risultati

Filtra per prezzo

Filtra per Marca

Categorie prodotto