codici sconto

Ricariche Specifiche Per Mangiapannolini: Scegli Quella Compatibile

I mangiapannolini sono dei bidoni per pannolini sporchi, studiati appositamente per contenere i pannolini usati e soprattutto per isolare completamente cattivi odori, germi e batteri, cosa che una semplice pattumiera non può fare.

Mangiapannolini senza ricariche

Ci sono dei mangiapannolini in cui si possono mettere qualsiasi sacchetto di plastica, anche quello della spesa. E scegliere tra vari sacchetti mangiapannolini.

E’ sicuramente una scelta economica, poiché usando delle normali buste della spesa o i sacchetti dell’immondizia i costi non saranno eccessivi. Dovete però tenere in considerazione che non sempre questi sacchetti risulteranno così resistenti, anzi, sappiamo con quanta facilità si rompono. Inoltre potrebbero essere troppo piccoli o troppo grandi, quindi non adattandosi perfettamente potrebbero non isolare gli odori, venendo meno allo scopo del mangiapannolino stesso.

 

Mangiapannolini con ricariche

Vi consigliamo quindi di prendere i mangiapannolini con ricariche e vi assicuriamo che non è dettato da una strategia di marketing. Le ricariche sono in grado di isolare gli odori e evitare le contaminazioni batteriche. Come accade per esempio per le ricariche maialino.

Sono resistenti e comodi da trasportare.

Potrete scegliere la ricarica mangiapannolini originale dello stesso brand del mangiapannolino, oppure le ricariche universali o compatibili adattabili a quasi tutti i modelli. Le ricariche originali sono più care delle compatibile ma vi daranno la certezza della loro adattabilità. Se invece opterete per le ricariche compatibili vi consigliamo solo di leggere attentamente l’etichetta informativa per essere certi che siano adatte al vostro modello.

Come si cambia la ricarica

Vi capiterà spesso di dover cambiare la ricarica del mangiapannolino, ma state tranquilli che è un’operazione facile e veloce. Basterà rimuovere la linguetta di protezione sulla ricarica, estrarre il sacchetto, fargli un nodo a una estremità, rimetterlo nella ricarica e l’operazione è conclusa. Quando il sacchetto è pieno, e ve ne accorgerete da una linea rossa, potete toglierlo e chiuderlo con un altro nodo.

In ogni caso nel manuale sono indicati chiaramente tutti i passaggi.

Quante ricariche servono

Il numero delle ricariche che servono varia da modello a modello.

In generale possiamo affermare che ogni ricarica in media dura circa 3-4 settimane, approssimativamente contiene 180 pannolini delle misure più piccole.

Abbiate cura di chiudere il pannolino su se stesso rendendolo il più piccolo possibile.

Visualizzazione di tutti i 4 risultati

Filtra per prezzo

Filtra per Marca