Costruzioni E Mattoncini: Crea Quello Che Vuoi!

Il gioco è una delle attività più importanti dei bambini fin dai primi mesi di vita in quanto attraverso quest’attività riesce a soddisfare contemporaneamente un bisogno di divertimento e di apprendimento; per gli adulti il gioco può essere addirittura terapeutico, diventando un momento di svago e socialità. Tra i giochi che da sempre hanno occupato una posizione privilegiata per i bambini ci sono le costruzioni e in particolar modo le costruzioni lego. Cerchiamo di capire perché e quali sono i suoi vantaggi dal punto di vista formativo ed educativo.

Perché i mattoncini piacciono tanto

Non solo i bambini sono attratti dal mondo delle costruzioni, ma anche i grandi. Si tratta infatti di un gioco costruttivo che permette di soddisfare il bisogno di scoprire cose nuove e contemporaneamente stimola l’ingegno; del resto già il nome permette di trarre delle conclusioni positive: Lego deriva da Leg Dot che letteralmente significa Gioca bene. Le costruzioni bambini sono preferite da questi ultimi perché permettono di realizzare uno stesso oggetto in vari modi, scatenando creatività e fantasia: ecco perché i Lego City piacciono a tutti.

Come scegliere le costruzioni bambini

In commercio, esistono varie soluzioni in base alla fascia di età dei i bambini. Per quelli più piccoli, che non hanno compiuto il primo anno di età, ci sono quelle morbide e molto grandi, che possono essere manipolate con facilità e non creano problemi se messe in bocca. Da 1 a 3 anni, sono ancora preferibili le costruzioni grandi ma dure mentre dai 3 anni in sui, con lo sviluppo delle capacità motorie, si può passare a mattoncini più piccoli che permettono di realizzare delle costruzioni più complesse e permettono di sviluppare fantasie e conoscenze.

Visualizzazione di 1-15 di 115 risultati