codici scoto

T- Shirt Per Allattare: Pratiche, Comode, Alla Moda!

Il momento dell’allattamento al seno è uno dei momenti più simbiotici che intercorrono tra la neo mamma e la sua piccola creatura.

Trattandosi di un gesto intimo, delicato e carico di amore, ogni madre vorrebbe viverlo con facilità e senza troppe scomodità, ma molto spesso questo non è possibile, soprattutto se si preferisce supportare l’allattamento a richiesta.
Capita infatti che, per scoprire il seno, ci si trovi limitate nei movimenti da un vestito/tessuto che non nasce per favorire il gesto amorevole della suzione neonatale.
Ecco perché si rende necessario vestire uno specifico abbigliamento per l’allattamento.

Breastfeeding t-shirt

Creazioni piuttosto recenti sono le breastfeeding t-shirt (t-shirt per allattamento appunto), ossia magliette specifiche che coniugano la comodità di un vestiario di tendenza con la possibilità di allattare in maniera discreta e protetta ovunque ci si trovi.
Esistono diverse tipologie di maglie per l’allattamento: alcune possono essere caratterizzate dalla presenza di una raffinata bottoniera, altre possono vedere l’inserzione di cerniere invisibili, altre ancora sono cucite in maniera tale da dover spostare dei lembi per accedere al seno sottostante.
In ogni caso la funzione delle magliette per l’allattamento è semplice e funzionale: permettere l’accesso al seno, da parte del lattante, in qualsiasi luogo ci si possa trovare, senza che ne vengano pregiudicate privacy e comodità.
Ci sono tantissimi modelli in commercio, ideati per ogni necessità.
Anche il range di prezzo è estremamente variabile, a seconda dei tessuti impiegati e della marca riportata in etichetta.

Quale tshirt allattamento scegliere

Ogni mamma, a seconda del suo stile di vita, potrà scegliere la t-shirt per allattamento più indicata: sportiva con zip per la mamma che non rinuncia alla comodità dell’indumento casual, elegante con bottoni per la mamma che ha ripreso a calcare i corridoi dell’ambiente lavorativo, a lembi per le occasioni mondane o per dare un tocco di classe al proprio vestiario.
Le domande più frequenti riguardano la vestibilità, la comodità percepita, la consistenza di materiali e durata dei colori.
Innanzitutto bisogna ricordare che è sempre meglio affidarsi a capi comodi, magari leggermente più ampi rispetto a quelli normalmente indossati, per evitare che i movimenti risultino limitati o impacciati.
Bisogna considerare poi che queste magliette saranno sottoposte a numerosi lavaggi, a volte perché bagnate da perdite di latte, altre perché macchiate da rigurgiti del piccolo, altre ancora perché assorbenti una sudorazione piuttosto marcata.
Ecco perché è meglio evitare materiali sintetici o troppo delicati, preferendo tessuti naturali e colorazioni resistenti, e procedendo al lavaggio con detersivi non aggressivi e preferibilmente senza profumazione.

Visualizzazione di tutti i 2 risultati

Filtra per prezzo

Filtra per Marca