Camicia Da Notte Per Il Parto E Per La Gestazione

Durante la gravidanza si affrontano diversi momenti emotivi, dalla gioia più sfrenata al momento di necessaria tranquillità: è per queste (e anche per altre ragioni) che la mamma può dimostrare il bisogno di fermarsi e riposare, non solo durante la notte ma anche durante la giornata.
Si intuisce quindi l’importanza di indossare una camicia da notte che sia in realtà anche vestiario nei momenti casalinghi diurni.

Come deve essere la camicia da notte?

É necessario che si tratti di un indumento comodo, traspirante, creato con materiali naturali, che segua i movimenti anziché limitarli, che fornisca un accesso rapido alle regioni intime e che possa accogliere le modifiche del corpo femminile senza stringere e creare difetti visivi.
Sono disponibili diversi tipi di camicia da notte, da scegliere a seconda del momento della gravidanza in cui ci si trova.
Sicuramente il primo modello da considerare, in ordine temporale, è la camicia da notte premaman.
Sebbene ve ne siano di diverse fatture, un modello ideale è quello costituito da due lembi che, incrociandosi davanti, creano la chiusura dell’indumento in maniera del tutto adeguata rispetto al corpo che lo veste: tiene conto infatti sia dell’ingombro del pancione crescente, sia dell’ingrossamento del seno, avvolgendo il tutto in maniera delicata e sensuale.
É indubbiamente utile la presenza di comode tasche laterali, per poter tenere con sè fazzoletti o cellulare.

Camicia da notte per il parto

La camicia da notte per il parto, soprattutto se acquistata specificatamente per la degenza in ospedale e per affrontare il travaglio, è bene che sia semplice e senza troppi abbellimenti che possano rallentare l’accesso da parte degli operatori sanitari alle regioni vitali.
Meglio pertanto evitare modelli complessi con chiusure di bottoni o gancetti.
Una volta partorito si potrà optare per un modello di camicia da notte per allattamento, che non abbia quindi come focus l’adattamento del vestito al pancione, ma che abbia come scopo principale l’accesso rapido al seno per favorirne l’attaccamento da parte del neonato.
Il modello con i lembi sopra menzionato è senz’altro un’ottima soluzione, poiché non serve sciogliere la stringa di chiusura a vita per scoprire un seno, bensì solamente spostarne la coppa morbida, lasciando così inalterata la copertura del resto del corpo.
Altrimenti in commercio si possono trovare delle valide ed efficaci t-shirt per allattamento: si tratta di comode magliette con zip collocate all’altezza degli accessi ai seni, disponibili in tante colorazioni, misure e fantasie.
Se si volesse preferire un prodotto italiano per supportare il made in Italy ci si può riferire ad un’ottima azienda come Mysanity. Sul sito se ne possono apprezzare i diversi modelli disponibili, ben descritti nelle peculiarità di utilizzo, composizione tessile e modalità di lavaggio.

Visualizzazione di tutti i 2 risultati

Filtri

Filtra i prodotti

Filtra per prezzo

Filtra per Marca