Tanti Thermos: I Migliori Sul Mercato!

Se c’è una cosa che una neo mamma impara nel giro di breve tempo, soprattutto se ama spostarsi con il proprio bebè, è la necessità di avere a portata di mano pappa o latte già pronti, e quindi pronti alla somministrazione ad una temperatura adeguata.

Con un ingombro assai ridotto e una tenuta termica che garantisce la conservazione del grado termico desiderato per diverse ore, il thermos per pappa è un must have che non può mancare nel corredo di una mamma on-the-go, perché nessuno meglio di lei sa quanto sia difficile mantenere caldo un cibo caldo e fredda una bevanda fredda.
Perché è questo che il thermos promette. E mantiene.

Il thermos per bambini si differenzia da quello per adulti sia per le quantità nominali di liquido che può contenere (offrendo alloggio ad una misura generalmente inferiore, a vantaggio dell’ingombro richiesto), sia per le fantasie stampigliate (di solito più bizzarre ed appariscenti per l’infante).

Il suo corpo è stratificato, poiché è composto da due contenitori concentrici, e l’aria che divide le due strutture è assente, grazie ad un sistema di vuoto.
É proprio l’assenza di materiale conduttore che permette all’aria di isolare il contenuto del contenitore centrale rispetto alle pareti esterne del thermos.

Oggigiorno l’uso di materiali d’avanguardia ha permesso di ottenere ottimi risultati sia per quanto riguarda la sicurezza, la resistenza e l’assenza di componenti tossiche: il vetro delle pareti interne è stato sostituito da plastiche elastiche, che ne impediscono la rottura a seguito di eventuali cadute (all’ordine del giorno con un bimbo), per il rivestimento esterno si impiegano o inox (più resistente e facile da sterilizzare) o plastiche soft-touch (stimolanti la presa da parte del bimbo).

E quindi c’è un miglior thermos tra tutti?

Probabilmente ce n’è più di uno che fa al caso vostro, proprio perché i thermos vengono incontro a molteplici esigenze: per liquidi, per contenitori da alloggiare all’interno, per uso diretto.
Accanto al thermos porta pappa (avente un vano basso e ampio per contenere il cibo solido o eventualmente liquido) infatti si trovano i
thermos per biberon: strutturati per contenere il biberon stesso, non si dovrà armeggiare con travasi.
Altrimenti si può optare per il thermos biberon, che è direttamente un thermos con tettarella.
Anche la pulizia oggigiorno è facile: si può scegliere tra l’uso delle compresse, o il lavaggio in lavastoviglie, o ancora l’aiuto dell’intramontabile bicarbonato di sodio.
Avrete una sola difficoltà insomma: scegliere!

Visualizzazione di tutti i 8 risultati