Consigli Per La Scelta Del Jeans Bambino

Tessuto: che siano in 100% cotone o in spandex, scegliete jeans prodotti con cotone organico. Se potete, cercate di prediligere jeans con cotone organico privo di pesticidi, eviterete allergie ai tessuti che possono presentarsi nel momento in cui la pelle del bambino entra in contatto con questi materiali.
Jeans strappati bambino: questi jeans, ed in generale quelli dall’aspetto più trasandato, possono rappresentare una soluzione ai fini della libertà di movimento e della comodità del bambino stesso. Ciò che bisogna sempre tenere a mente è che prima dello stile viene sempre e comunque la sicurezza e la comodità del bambino.
Il peso: anche la pesantezza del jeans è importante nella scelta del modello. Un denim leggero oltre che risultare più elastico sarà anche più comodo. Questo vale sopratutto per i jeans bambina: si sa che le femminucce odiano i jeans ingombranti quindi per loro scegliete qualcosa di leggero.
– Scelta colore
I colori disponibili per i jeans sono tantissimi: andiamo dal bianco, al grigio, al blu, fino ad arrivare al nero. Quando scegliete il colore considerate i seguenti punti:
1. Lavaggio scuro: è il più versatile, oltre ad avere un effetto dimagrante;
2. Nero: è perfetto per utilizzarlo tutto l’anno. Estate o Inverno non fa differenza;
3. Light wash e grigi: ideali per i mesi estivi.
– Scelta fit
Nella scelta di un jeans, il fit è uno degli elementi a cui bisogna prestare attenzione. L’adattamentio del jeans al corpo del vostro bambino varia a seconda delle marche, questo significa che non esiste una tabella di dimensionamento denim assoluta. Di seguito alcuni consigli su come trovare il jeans più adatto al vostro bambino:
1.Vita alta: perfetti nel caso vogliate allungare o bilanciare la forma del vostro bambino, senza contare che questi jeans rendono possibile il fatto di poter infilare dentro la maglia intima o la canotta. Ciò è importante sopratutto per riuscire a tenere coperta la schiena del bambino durante i mesi freddi.
2. Vita bassa: contrariamente, questo jeans si presta maggiormente durante i mesi estivi. Oltre ad essere comodi permettono di lasciare la schiena fresca e scoperta.
3. Skinny: essendo questo modello di jeans aderente è sconsigliato per i bambini, poiché non consente il range di movimento voluto.
4. Svasato: indossando questi jeans i vostri bambini sembreranno sbarazzini e teneri, con un pizzico di stile hippy che non guasta.
– Scegliere il peso
In base al peso, un jeans viene sostanzialmente diviso in tre gruppi:
1. Peso massimo: sopra i 340 g. Questi jeans regolano la temperatura corporea del bambino e quindi andrebbero utilizzati in Inverno.
2. Peso medio: da 256 a 340 g. Sono quelli più utilizzatati perché si prestano bene all’uso sia invernale che estivo.
3. Leggero: sotto i 256 g. Essendo molto traspirante il suo utilizzo è prettamente estivo.

Visualizzazione di tutti i 5 risultati